Avviso per la realizzazione di interventi a favore di persone con disabilità grave prive del sostegno familiare

Misura 'Dopo di noi' 2022

10/01/2022  - 73 letture     Servizi sociali

In data 31 dicembre 2021 sul sito internet di Comunità Sociale Cremasca nella sezione Amministrazione Trasparente è stato pubblicato il nuovo Avviso Pubblico “Dopo di Noi” a sportello.

Indicazioni operative

Come per le precedenti annualità la presentazione delle istanze (ad esclusione di quelle per ristrutturazione che devono essere richiesti direttamente a CSC) avviene attraverso il Servizio Sociale del Comune di residenza.

L’istanza di Valutazione Multidimensionale per la stesura del Progetto individualizzato deve essere presentata dal cittadino al Servizio Sociale del Comune entro e non oltre il 30/11/2021 su apposito modulo cartaceo corredato dai relativi allegati. Tutti i moduli sono stati pubblicati sul sito di CSC insieme all’Avviso.

L’assistente sociale del Comune, dopo aver verificato la completezza dei documenti presentati, entro il procede con la compilazione della richiesta di valutazione su piattaforma informatica Ge.Cas. attraverso il modulo “Istanza di Valutazione Multidimensionale Dopo di Noi anno 2022” e il caricamento dell’istanza cartacea sottoscritta dal cittadino/familiare/legale rappresentante.

Si sottolinea che la compilazione del modulo di istanza fa venire meno la necessità da parte dell’assistente sociale referente del caso di redigere ed inviare una relazione sociale ai fini della presentazione dell’istanza in quanto si considerano sufficienti i dati imputati in Ge.Cas almeno in fase iniziale.

Le equipe di valutazione multidimensionale avranno una cadenza almeno bimestrale, le prime avverranno indicativamente nel mese di febbraio e saranno membri stabili: almeno un operatore dell’ASST di Crema, un operatore dell’Unità Operativa Distrettuale di CSC, l’assistente sociale del Comune di residenza della persona disabile. La valutazione e la successiva definizione del progetto prevedono la partecipazione attiva della persona con disabilità, della sua famiglia e dei soggetti a diverso titolo coinvolti nella realizzazione del progetto di vita della persona.

In sede di Valutazione multidimensionale, Comunità Sociale Cremasca verbalizza i contenuti emersi e il verbale viene sottoscritto da tutti i presenti, compreso il beneficiario e i suoi familiari. L’operatore dell’Unità Operativa Distrettuale di CSC procede successivamente alla compilazione su Ge.Cas del modulo “Valutazione Multidimensionale Dopo di Noi anno 2022” allegando il verbale firmato. Comunità Sociale Cremasca, nomina una apposita commissione la quale formula un elenco ammessi per l’assegnazione dei contributi. Tale elenco viene pubblicato da CSC periodicamente.

Una volta pubblicato l’elenco degli ammessi, l’assistente sociale del Comune può procedere con la compilazione del modulo “Progetto Individuale Dopo di Noi – anno 2022” e il caricamento del modulo stesso (stampato e sottoscritto dal cittadino/familiare/legale rappresentante e dall’Ente coinvolto per la realizzazione degli interventi) per le prime valutazioni entro il 31 marzo 2021.

Il monitoraggio del progetto personalizzato ha luogo con cadenza semestrale alla presenza di un operatore dell’Unità Operativa Distrettuale di CSC, dell’assistente sociale del Comune, di un referente dell’ASST, del case manager e prevede la partecipazione della persona disabile, dei suoi familiari a altri soggetti coinvolti nella realizzazione del progetto.

Nel corso degli incontri di monitoraggio l’operatore dell’Unità Operativa Distrettuale di CSC predispone un verbale che viene sottoscritto da tutti i partecipanti e condiviso.

Con la stessa cadenza semestrale l’assistente sociale del Comune procede con la compilazione su Ge.Cas del modulo “Monitoraggio Dopo di Noi anno 2022” attraverso il quale rendiconta le spese effettivamente sostenute per le quali è possibile erogare il finanziamento assegnato dalla Commissione. Una volta valutato che le spese esposte nel modulo di Monitoraggio sono idonee, Comunità Sociale Cremasca procede con la liquidazione delle somme.

Comunità Sociale Cremasca procederà alla rendicontazione trimestrale richiesta da ATS Val Padana. Si allega alla presente il Piano Operativo Regionale in cui si evincono gli interventi finanziabili.

Condividi:

Azioni:


Scrivici
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.


Valuta questo sito
Inviaci un feedback su sito e accessibilità.

torna all'inizio del contenuto