Dal 9 novembre voucher Internet, pc e tablet fruibili per le famiglie

Requisito minimo: un ISEE non superiore a 20 mila euro

09/11/2020  - 39 letture     Scuola e istruzione

Si informa che il Ministero delle Infrastrutture, in collaborazione con Cobul e Infratel, ha predisposto un piano che permette alle famiglie con ISEE non superiore a 20 mila euro di  richiedere un voucher fino a 500 euro per avere la connessione veloce a internet e per dotarsi di un PC o Tablet.

Come  fare domanda per il bonus?

Per richiedere il bonus, il beneficiario deve interfacciarsi direttamente con l'operatore di telecomunicazioni che partecipa all'iniziativa Voucher, utilizzando i canali di vendita ordinari (online o nei negozi). Gli operatori accreditati e le offerte disponibili sono pubblicate sui siti  www.infratelitalia.it e  bandaultralarga.italia.it.

Per ottenere il voucher occorre sottoscrivere un contratto della durata minima di 1 anno con un operatore accreditato presso Infratel Italia. Per la domanda di attivazione dell'abbonamento servono documento di identità e codice fiscale. Il beneficiario, inoltre, dovrà dimostrare all'operatore, tramite un'autocertificazione, di avere un reddito Isee inferiore a 20 mila euro.

Condividi:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto