Cappelle

La cappella dedicata a Maria Bambina

Sorge lungo la provinciale 2 ed è un tipico esempio di devozione popolare a favore sia della popolazione sia dei viandanti che percorrevano la strada per Crema o per Treviglio. Sorgeva un tempo in prossimità della roggia Oriola, ora tombinata, ed è stata restaurata.

Sulla parete di fondo l'affresco raffigurante Maria Bambina, fasciata e circondata da angioletti.

Esterno della cappella
Esterno della cappella
Affresco sulla parete di fondo
Affresco della parete di fondo

Monumento ai Caduti

Nei pressi del Municipio sorge la cappella con la lapide dei Caduti di Quintano durante le due guerre mondiali. La lapide riporta la scritta: “I Quintanesi riconoscenti ai figli caduti in guerra” e i nomi dei caduti durante la prima guerra mondiale:

  • Giuseppe Antonelli, deceduto sul Monte Cappuccio (Monte San Michele, Sagrado, Gorizia) il 18 agosto 1915;
  • Emilio Bettinelli, deceduto a Quintano il 28 giugno 1920;
  • Stanislao Bianchessi, deceduto a Gallio (Vicenza) l'11 novembre 1917;
  • Luigi Cisari, naufragato mentre era prigioniero sul piroscafo Linz il 19 marzo 1918;
  • Vincenzo Invernizzi, deceduto sulla Cima Frugnoni (Comelico Superiore, Belluno) il 6 settembre 1915;
  • Giuseppe Mussi, deceduto sul monte Persia il 25 ottobre 1918;
  • Caporale Egidio Oldani, deceduto a Canneto sull'Oglio (Mantova) il 21 luglio 1918;
  • Agostino Vailati, deceduto sul monte Sober (Gorizia) il 24 aprile 1917;
  • Caporale Daniele Vailati, deceduto sul Carso il 10 ottobre 1917;
  • Caporal Maggiore Pietro Degli Agosti, deceduto sul monte Pertica (presso il monte Grappa) il 27 ottobre 1918.

Di seguito furono aggiunti i nomi dei tre caduti durante il secondo conflitto mondiale:

  • Carlo Bettinelli, deceduto sul fronte russo il 2 dicembre 1942;
  • Giuseppe Riboli, deceduto a Catania il 13 giugno 1943;
  • Giovanni Tacchini, deceduto durante l'offensiva italiana in Grecia il 9 marzo 1941.

La cappella-monumento ai Caduti

Cappella cimiteriale

Il cimitero fu spostato fuori paese nel 1808 ma fu solo nel 1894 che fu eretta la cappella sotto la direzione del capomastro Giovanni Crivelli.

Il 17 aprile 1944 fu benedetta come oratorio.

Sulla parete di fondo è dipinta una Crocifissione mentre alle pareti laterali sono murate alcune lapidi commemorative.

Lapide del parroco Andrea Giardini

I.U.D.
CAN. CATHED.
PRAEP. ECCL. QUINTANUM
LXXX ANNUM AGENTIS
ANDREAE GIARDINI
TUMULUS
ANNO 1754
DIE 2 JANUARIJ

La lapide dedicata ad Andrea Giardini
Lapide dedicata ad Andrea Giardini

Lapide del parroco Agostino Oldani

QUA ATTENDE LA RESURREZIONE
L'ESANIME SPOGLIA
DEL PREVOSTO PARROCO
DON AGOSTINO OLDANI
CARO PER INDOLE SVEGLIATO L'INGEGNO
SOLERTE PEL DECORO DELLA CHIESA
NELLA CURA DELLE ANIME E PER ZELO
DA TUTTI ENCOMIATO
DA REPENTINO MORBO
RAPITO NEL 60° ANNO DI VITA
LA MATTINA DEL 14 GIUGNO 1899
A 21 ANNI DI MINISTERO
QUESTA MEMORIA
PIETOSO RICHIAMO DI CRISTIANO SUFFRAGIO
LA FAMIGLIA RICONOSCENTE
POSE

La lapide dedicata ad Agostino Oldani
Lapide dedicata ad Agostino Oldani

Lapide di riconoscimento

Senza riferimenti temporali.

COMUNE
DI QUINTANO
AI SUOI BENEFATTORI
NOBILI CARIONI
MUSSI MARIA

La lapide di riconoscimento
Lapide di riconoscimento ai benefattori

Lapide del parroco  Giovan Battista Caravaggio

LA SEMPITERNA REQUIE DE SANTI
IMPLORATE DEVOTI FEDELI
PER L'AMATO PASTORE
DI QUESTA PARROCCHIA
GIO. BATTISTA CARAVAGGIO
CHE PER OLTRE QUATTRO LUSTRI
LA GUIDÒ CON ZELO E VIGILANZA
AI PASCOLI DELLA SALUTE
MORTO AI 10 XBRE 1877
NELLA GRAVE ETÀ D'ANNI 75
I PARENTI MESTISSIMI
PER AMORE E GRATO ANIMO
P.Q.M.

La lapide dedicata a Giovan Battista Caravaggio
Lapide di riconoscimento a Giovan Battista Caravaggio

Lapide del parroco Luigi Bombelli

I PARROCCHIANI DI QUINTANO
A RICORDO PERENNE
DEI XLIII ANNI DI MINISTERO PASTORALE
SPESI FRA DI LORO
DEL
SAC. LUIGI BOMBELLI
PREVOSTO PARROCO
IL 24 MARZO 1945
II ANNIVERSARIO DELLA SUA MORTE
RICONOSCENTI POSERO

La lapide dedicata a Luigi Bombelli
Lapide di riconoscimento a Luigi Bombelli

Lapide del parroco Costante Letterini

A RICORDO DI
DON COSTANTE
LETTERINI
PARROCO DI QUINTANO
DAL 1943 AL 1988
CON GRATITUDINE PER
IL MINISTERO PASTORALE
QUI SVOLTO
MAGGIO 2009

La lapide dedicata a Costante Letterini
Lapide di riconoscimento a Costante Letterini
 Ultimo aggiornamento: 23/07/2018


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto