Settimana che parte il 3 maggio: Lombardia sempre in zona gialla

Cosa si può fare e cosa non si può fare

02/05/2021  - 44 letture     Coronavirus

Titolo grafico: "Covid-19- Aree e livelli di rischio"

La settimana che prende avvio il 3 maggio vede la conferma della Lombardia in "Zona gialla".

Vi ricordiamo che questa classificazione comporta delle limitazioni.

La classificazione settimanale

Sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 30 aprile 2021 le ordinanze ministariali, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome nelle diverse aree in base ai livelli di rischio a partire dal 3 maggio 2021 è la seguente.

  • zona rossa: Valle d’Aosta;
  • zona arancione: Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e Sardegna;
  • zona gialla: Abruzzo, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Toscana, Umbria e Veneto;
  • zona bianca: nessuna regione.

Condividi:

Azioni:


Contattaci
Un pratico modulo da compilare per corrispondere direttamente con gli uffici comunali.

torna all'inizio del contenuto